IL CONSIGLIERE BUONO BACCHETTA L’AMMINISTRAZIONE RICCI SUL PALAZZETTO E L’IMPIANTISTICA SPORTIVA A VENAFRO

COMUNICATO: “Abbiamo prodotto un’interrogazione Comunale per chiedere lumi e stimolare l’azione amministrativa della Giunta Ricci sull’ importante questione dell’impiantistica sportiva che risulta particolarmente carente in Città anche rispetto al fermento di attività che vengono quotidianamente svolte dalle varie e molteplici associazioni presenti sul territorio. In particolare, il così detto “Palazzetto dello sport” di Via Pedemontana risulta versare in condizioni precarie, anche di dubbia sicurezza per coloro i quali vi svolgono attività sportiva. Oltretutto l’utilizzo dello stesso risulta privo di una idonea regolamentazione, causando in tal modo problemi alle associazioni che vi svolgono attività e criticità di ordine giuridico all’Ente Comune. La situazione risulta essere resa ancor più grave dal fatto che anche in questo caso l’Amministrazione, ancora una volta, non si comporta in modo coerente rispetto a quanto prescritto nel Piano di riequilibrio pluriennale 2014 -2023. Lo stesso infatti dettava una duplice azione: attivazione di un programma di riscossione e controllo continuo delle entrate e la riduzione dei costi attraverso la loro ottimizzazione. E in particolare prescriveva, tra i vari provvedimenti idonei a rendere virtuosa la gestione dell’Ente, l’affidamento esterno degli impianti sportivi. Alcuna azione vera è stata posta in essere da questa Amministrazione producendo al contempo una situazione di inadeguatezza delle strutture impiantistiche e di disagio per le associazioni e un peggioramento dei conti dell’Ente non avendo ottimizzato i costi. Un altro fallimento targato Amministrazione Ricci che contribuisce a classificare Venafro agli ultimi posti in Molise in termini di vivibilità.” Stefano Buono Consigliere Comunale di Venafro – Gruppo misto.