VENAFRO, GRANDE SUCCESSO ALLA PRESENTAZIONE DEL LIBRO DI ANNA MARIA PISATURO

VENAFRO. Serata a dir poco eccezionale quella di Domenica sera alla Palazzina Liberty di Venafro, grazie alla presentazione del libro “A Casa Mia!” di Anna Maria Pisaturo, che ha richiamato più di un centinaio di persone. Molta attenzione, emozione, tradizioni, curiosità e ricette hanno regnato tutta la serata dove la scrittrice, ha descritto com’è nata la prima fatica letteraria. Durante la presentazione, al tavolo dei relatori si sono alternati Sabino Lo Buono, Mena Gualtieri e Anna Rita Mascio, compagni di viaggio della scrittrice e hanno detto: Anna Maria Pisaturo ha una grande passione per la cucina e ne conserva le tradizioni. Il libro quindi è un mix di ricette e tradizioni, accattivanti e curiose che prendono forma e gusto rivelandosi dei capolavori accessibili a chiunque. Quando il cibo diventa poesia e cultura allo stesso tempo. Ricette dove il tempo e il territorio hanno un ruolo fondamentale, poiché l’uso di materie prime locali e la lavorazione tradizionale creano un connubio capace di esaltare contemporaneamente i cinque sensi. “Oggi è stato un bellissimo pomeriggio – ringrazia la scrittrice Pisaturo – , tra grandi emozioni e bellissime persone che ho rivisto dopo tanto tempo. Grazie di cuore a Alfredo Ricci, sindaco di Venafro, e Michele Palmieri, sindaco di Busso, con le loro amministrazioni. Ringrazio i giornalisti locali che mi hanno sostenuto a pubblicizzare l’evento, è stato un vero piacere leggere sui gruppi Facebook “Sei di Venafro se” e “Cosa cucino oggi”, il mio libro. Sono stata davvero contenta di aver incontrato tantissime persone venute da ogni dove: Campobasso, Cercepiccola, Roccaravindola, Monteroduni, Caserta, Busso, Piedimonte Matese, Filignano, Sora, e Venafro. Mi avete reso davvero felice e onorata. Un grazie particolare ai miei compagni di viaggio: Sabino Lo Buono, Mena Gualtieri, Anna Rita Mascio, alla famiglia e agli amici per aver reso speciale questa giornata”.