VENAFRO, CONCORSO LETTERARIO NAZIONALE… ASSEGNATI I PREMI

IMG_9016 - CopiaVENAFRO – 14 Novembre 2015. Si è conclusa la terza edizione del Concorso Letterario Nazionale “L’uomo custode della natura”, organizzata dal Circolo Religioso-socio-culturale “San Nicandro”. La giuria, presieduta dalla professoressa Alba Galardi ha assegnato i premi ai vincitori in una significativa cerimonia presso la basilica di San Nicandro.  Si sono distinti gli studenti del classico e dello scientifico dell’Istituto Statale “Antonio Giordano” di Venafro, con poesie e racconti inediti. Per la sezione A “Poesia inedita”, sono premiati ex aequo: classe I A Classico con il lavoro “I volti della vita” elaborato dalla studentessa Isabella Scorpio, la classe III B liceo Scientifico con la poesia “I valori della vita” elaborata dagli alunni Assunta Cascardi, Ida Dell’Edera, Carmen Marcaccio e Federico Pio. Per la sezione B “Racconto inedito” premiati ex aequo classe II B Classico con il racconto “Una promessa, un sacrificio” dell’alunna Rita Palermo, classe II A Liceo Classico con il racconto “A Domani” degli alunni Francesca Fucile, Eleonora Gargano, Cristiana Iannone, Gaia Nardone e Alessandro Verrecchia; 11 B Liceo Classico con “I confini, un’invenzione dell’uomo” elaborato dallo studente Michele Pascale. Gli studenti e le studentesse del “Giordano” sono stati seguiti dalle professoresse Federica Scarabeo, Rita Porcelli e Giovanna Di Lullo. Inoltre la giuria ha assegnato attestati di partecipazione agli istituti comprensivi “Don Giulio Testa” e “Leopoldo Pilla” di Venafro e “Giovanni XXIII” di Isernia.  Alla premiazione personalità del mondo della scuola, autorità civili, militari e religiose. Un ringraziamento particolare va anche a Padre Antonello – guardiano del Convento –  per l’ospitalità.