TENTA DI DARSI FUOCO, TRAGEDIA SFIORATA A VENAFRO

VENAFRO. Attimi di panico si sono vissuti in piazza Cimorelli a Venafro intorno alle 12,30 di oggi.  Un uomo di nazionalità indiana, a seguito di un allontanamento dalla moglie, probabilmente sconvolto, si è cosparso di benzina e ha deciso a darsi fuoco. Immediato l’intervento del vice comandante della stazione dei Carabinieri di Venafro che, giunto sul luogo dell’accaduto, ha strappato tempestivamente la tanica di combustibile, evitando così la tragedia. Sul posto i sanitari del 118.