Tasso alcolemico cinque volte il consentito, fermato e denunciato

VENAFRO – E’ stato sorpreso alla guida della propria auto mentre percorreva una strada periferica del comune di Venafro: si tratta di un 40enne del luogo che manifestava chiari segni di alterazione psicofisica che avrebbero potuto determinare un grave pericolo per la circolazione stradale. Il provvidenziale intervento dei militari dell’Arma ha consentito di bloccare il guidatore, il quale è risultato avere un tasso alcolemico superiore di oltre cinque volte il limite previsto dalla normativa vigente. Nei suoi confronti è scattata un denuncia per guida in stato di ebrezza alcolica, il ritiro della patente di guida ed il sequestro del veicolo.