Sorvegliato speciale sorpreso ‘a zonzo’, denunciato

VENAFRO – A Venafro, un sorvegliato speciale di Pubblica Sicurezza, per reati contro la persona, il patrimonio  e in materia di stupefacenti, è stato denunciato dai Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della locale Compagnia, per violazione alle prescrizioni imposte. Il sorvegliato speciale, è stato sorpreso dai militari nel corso della notte, fuori dal proprio domicilio ed in altro comune, violando così le disposizioni impartite dalla competente Autorità Giudiziaria per l’espiazione della particolare misura di prevenzione.