Società di noleggio fittizia per truffare l’assicurazione, una denuncia

MONTERODUNI – I Carabinieri della Stazione di Monteroduni hanno denunciato un campano che aveva costituito fittiziamente una società di noleggio veicoli su un terreno fantasma in provincia di Isernia, iscrivendola formalmente alla camera di commercio, al fine di intestarsi ventuno veicoli, e assicurali per la citata provincia, con lo scopo di ottenere il pagamento delle tariffe assicurative di gran lunga inferiori a quelle applicate in territorio campano. L’uomo dovrà rispondere dei reati  di falso in atto pubblico commesso da privati e truffa aggravata continuata per un danno di circa quarantamila euro annuali.