Si rifiuta di pagare il biglietto del treno, intervengono dei Carabinieri

Ad Isernia, una pattuglia di militari del Nucleo Operativo e Radiomobile della locale Compagnia è intervenuta presso la stazione ferroviaria del capoluogo pentro, su richiesta del capotreno della linea ferroviaria Isernia-Campobasso,  poiché un cittadino extracomunitario  pretendeva di salire sul treno nonostante fosse privo del previsto biglietto. Solo all’arrivo dei Carabinieri,  l’uomo regolarizzava la propria posizione acquistando il titolo di viaggio. La vicenda ha comunque causato un lievissimo ritardo della partenza del treno,  motivo per il quale i Carabinieri stanno vagliando la consistenza  di un’eventuale ipotesi di reato per interruzione di pubblico servizio a carico dell’immigrato.