Sequestrati dalla Polizia di Stato oltre 400 grammi di Marijuana a Cassino e denunciati per tentato furto tre minori a Sora.

Nella giornata di ieri sono stati svolti servizi straordinari di controllo del territorio, predisposti dalla Questura, che hanno visto in azione i poliziotti del capoluogo e dei Commissariati di Cassino, Fiuggi e Sora. Ci si è avvalsi del supporto anche delle pattuglie del Reparto Prevenzione Crimine giunte da Roma e dei Cinofili della Polizia di Stato di Nettuno. Nel corso delle attività, a Cassino, in uno stabile dove trovano spesso alloggio anche extracomunitari, è stato effettuato un approfondito controllo durante il quale perquisizione grazie alla quale gli operatori hanno rinvenuto e sequestrato quasi mezzo chilo di sostanza stupefacente, del tipo marijuana.A Sora, invece, gli agenti del Commissariato hanno denunciato tre minori per tentato furto di uno zaino, in danno di una 38enne. Le urla della donna sono state udite dagli operatori impegnati nei controlli che si sono messi prontamente all’inseguimento dei fuggitivi che, una volta raggiunti, sono stati accompagnati presso il Commissariato. Sono in corso le indagini per verificare se ci sia un collegamento tra gli autori di questo reato con fatti analoghi avvenuti nei giorni scorsi sempre a Sora.