Prevenzione del rischio sismico, 500mila euro per il Comune di Cerro al Volturno

CERRO AL VOLTURNO – Il gruppo di maggioranza ‘Finalmente Cerro’ rende noto dello stanziamento da parte della Regione Molise di quasi 500mila euro per interventi di prevenzione del rischio sismico indirizzati alla casa comunale. “La notizia ufficiale” – si legge nella nota – “è arrivata nei giorni scorsi grazie alla deliberazione di giunta regionale del Molise numero 128 della seduta dello scorso 25 febbraio 2018.
La giunta guidata dal presidente Frattura e dagli assessori Facciolla, Nagni e Veneziale ha deliberato l’assegnazione di fondi a diversi comuni del territorio regionale, molti dei quali riservati ai C.O.C. (Centri Operativi Comunali). La direzione del Servizio di Protezione Civile ha autorizzato l’utilizzo delle risorse finanziarie pari ad oltre 16milioni di euro. Il comune di Cerro al Volturno, come si evince dalle graduatorie emanate dalla Regione Molise beneficerà di un finanziamento di oltre 470mila euro da spendere per la casa comunale e per il C.O.C.”.  Grande la soddisfazione espressa dal primo cittadino cerrese Remo Di Ianni che con questi fondi potrà completare il suo programma elettorale e soprattutto potrà rendere nuova e sicura la casa comunale del paese, che ha subito negli anni già interventi davvero di rilievo.

(foto sito internet Comune di Cerro al Volturno)