MONTONE INFURIATO PRENDE A ZUCCATE UN ATLETA E GLI SLOGA IL POLSO

VENAFRO. L’incredibile avventura è avvenuta qualche giorno fa nei pressi di via Maria Pia di Savoia, dove in tanti e a tutte le ore vanno a fare jogging. A raccontarci la disavventura è stato proprio lui, il malcapitato sportivo che qualche giorno fa mentre stava facendo footing sul lungo rava di Venafro, è stato attaccato da un montone che con una capocciata  l’ho ha fatto finire  in una cunetta.  “Fortunatamente –  spiega l’uomo –  che l’animale non ha ripetuto la carica altrimenti mi avrebbe fatto male seriamente.” Nella caduta però, l’atleta si è slogato un polso. “Grazie all’arrivo di alcuni ragazzi, sono riuscito a riprendermi, prima dalla paura e successivamente dal dolore del polso che incominciava a farsi sentire, e così ho chiamato i carabinieri ed ho raccontato a loro tutta la vicenda.”