MOLISANI PROVENIENTI DA LOURDES… BLOCCATI DAL MALTEMPO

lourdes-2013FONTE ANSA – 04 OTTOBRE 2015 – ULTIM’ORA. Circa 2.500 italiani, di ritorno dal santuario, sono fermi lungo la linea ferroviaria Francia-Italia a bordo di cinque mezzi dell’Unitalsi. È il tragico bilancio della tempesta che si è abbattuta sulla Costa Azzurra in Francia. Tra Nizza, Cannes e Antibes sono caduti in poche ore 180 mm di pioggia. Un’ondata di maltempo che ha provocato inondazioni in tutta l’area interessata. Cinque “treni bianchi” dell’Unitalsi, con a bordo circa 2.500 italiani, tra cui anche 50/60 molisani, reduci da un pellegrinaggio a Lourdes, sono bloccati lungo la linea ferroviaria Francia-Italia a causa dell’alluvione che si è verificata in Costa Azzurra. I pellegrini – tra i quali numerosi malati, alcuni in lettiga – stanno bene, ha riferito all’Ansa il presidente dell’Unitalsi Salvatore Pagliuca. “Già da ieri sera – ha aggiunto – i pellegrini sono assistiti da volontari francesi vicini alla nostra associazione e dalla protezione civile francese. Sono stati distribuiti pasti e altri generi di conforto”. Uno dei treni fermo alla stazione di Marsiglia e diretto verso l’Italia è ripartito da pochi minuti. Gli altri treni dovrebbero ripartire entro breve tempo. Il rientro dei molisani è previsto già da domani – lunedì.