MISS EUROPA CONTINENTAL: IL PATRON ALBERTO CERQUA SVELA LE NOVITA’

Il 2020 è stato un anno pieno di imprevisti che hanno portato ad un cambiamento netto di tutti i piani in programma per lo svolgimento del noto concorso. Gran parte delle attività organizzative e soprattutto le Finali internazionali sono state posticipate all’anno 2021. Ad inizio anno si ha inizio ad una nuova edizione del concorso, ecco le novità: “Le prossime finali di Miss Europe Continental si terranno nel Novembre 2021, parlo – spiega sulla rivista UST il patron Alberto Cerqua – al plurale perché gli eventi finali saranno tre e non solo uno, come nelle edizioni precedenti…. quindi dopo un anno di assenza, Miss Europe Continental tornerà nel 2021 con tre grandi eventi finali. La decisione è dovuta anche al fatto che le iscrizioni delle candidate sono aumentate in maniera impressionante, non solo dall’Europa ma da tutto il mondo, e allo stesso modo anche le adesioni degli agenti, che rappresentano il concorso e gestiscono gli eventi legati ad esso nei loro paesi. La location degli eventi resta l’affascinante città di Napoli, che da anni fa da cornice alle nostre manifestazioni finali e accoglie ed esalta la bellezza delle nostre Miss e le culture dei loro paesi. Le Miss in gara saranno circa 300 e la grandissima novità è che non saranno solo di provenienza europea, ma verranno da paesi di tutto il mondo, rappresentandone bellezza, cultura e tradizione. Il primo di questi tre eventi si terrà come di consueto alla Mostra d’Oltremare, il più grande spazio per eventi e manifestazioni della città di Napoli, dal 16 al 21 Novembre 2021. Gli eventi successivi si susseguiranno dal 24 Novembre al 9 Dicembre, e si terranno nel suggestivo e storico teatro Sant’Aniello, complesso totalmente rimodernato nel pieno rispetto della struttura originale, affinché conservasse l’originaria armonia seppur adattandosi alle moderne esigenze richieste dalla produzione di un elaborato spettacolo televisivo”.

.