Isernia: Abbandono di rifiuti. Scattano sanzioni da parte dei Carabinieri Forestali.

Nell’ambito di un’operazione finalizzata al contrasto dell’abbandono illecito di rifiuti, i Carabinieri  della Stazione Forestale di Isernia hanno accertato, in periferia, un abbandono incontrollato di rifiuti speciali non pericolosi su suolo privato, consistenti in scarti edili. Per tale motivo, i militari attivavano le indagini, che facevano risalire al proprietario del terreno. A quest’ultimo venivano applicate sanzioni amministrative per un importo complessivo di circa seicento euro, per aver violato la normativa sulla tutela ambientale.