IMOLA. Commemorazioni Liberazione e Anders 2020

Nota stampa dell’Associazione Eredità e Memoria di Imola che riceviamo e volentieri pubblichiamo: Sono le 12.00 del 22 aprile 2020, e se pur viviamo momenti tragici il nostro pensiero non può rivolgersi a Imola ove oggi ci saremmo ritrovati tutti a ricordare due grandi personaggi, il S.S. Padre Giovanni Paolo II e il Gen. Wladislaw Anders. Ci eravamo preparati per questo evento da oltre 4 anni ma la sorte non ci ha dato la gioia di esaudirlo e di rendere omaggio esprimendo la nostra gratitudine. Siamo dispiaciuti e rammaricati per ciò che oggi ci manca, ma in questo particolare momento della vita non possiamo che rivolgere il pensiero alla tragicità di questi giorni e con responsabilità rinviare tutto a giorni migliori. Il mondo intero vive pene più grandi delle nostre e noi tutti dobbiamo pregare per chi soffre e per chi è mancato. Speriamo che tutto passi e ritrovarci pronti a riprendere la strada interrotta per portare a termine i nostri progetti e incontrarci nel giorno in cui ci sarà di nuovo possibile rendere omaggio ai personaggi a noi cari. I giorni che verranno ci vedranno ripartire con un bagaglio emozionale diverso e con grosse problematiche organizzative ed economiche, speriamo di riunire le forze di tutti e di giungere a quella meta che per il momento è stata sospesa.  Gabriele Ravanelli Presidente di “Eredità e Memoria”