Il papà non risponde al telefono, il figlio lo trova morto in casa

VENAFRO. Un uomo di 83 anni è stato trovato morto nella sua abitazione di via Colonia Giulia  a Venafro. A chiedere l’intervento dei Vigili del Fuoco e dei sanitari del 118, sarebbe stato il figlio. Allarmato perché non riusciva a mettersi in contatto con lui, il figlio sarebbe andato a casa del padre che abita al quarto piano di una palazzina che affaccia sulla trafficatissima via Colonia Giulia e avrebbe trovato l’appartamento chiuso regolarmente dall’interno. A quel punto scatta l’allarme e la chiamata ai Vigili del Fuoco è d’obbligo. Una volta sfondata la porta dell’appartamento, all’interno è stato trovato il corpo privo di vita dell’anziano. Molto probabilmente il decesso è avvenuto per cause naturali.