I CARABINIERI HANNO FERMATO QUATTRO PERSONE CHE GIRAVANO CON FARE SOSPETTO A MONTERODUNI

Una serie di furti in tutta la provincia di Isernia, compiuti nell’arco di 2 mesi da gennaio a marzo.  E’ ciò di cui potrebbero essere accusati i quattro rumeni fermati ieri sera sulla statale 85 Venafrana da una pattuglia dei carabinieri della compagnia di Isernia. Sono quattro cittadini di nazionalità rumena che a bordo di un’auto di marca Alfa Romeo, sono stati intercettati nei pressi di Monteroduni con fare sospetto. I quattro non sono stati  in  grado di fornire alcuna valida giustificazione circa la loro presenza in quel comune, costringendo i militari operanti di approfondire il controllo. I quattro stranieri venivano così accompagnati in caserma.