FURTO D’AUTO A SANT’AGAPITO… RITROVATE LE AUTOVETTURE

12592480_1152401208111257_7674348953678400656_nSANT’ AGAPITO (IS) 30 01 2016.  Durante la scorsa notte, alcuni residenti hanno notato alcuni balordi aggirarsi per le vie del paese con fare sospetto. Immediata la chiamata al 112. Sul posto viene inviata una pattuglia della Radio Mobile di Venafro. Al loro arrivo incrociano due autovetture che sfrecciano verso la statale 85 Venafrana, la corsa di una delle due autovetture, data la forte velocità, sbanda e finisce la corsa in una cunetta nei pressi di una nota tipografia del posto. I balordi, vistisi stanati  dai carabinieri, abbandonano le due autovettura. Solo in mattinata i carabinieri riescono a recuperare le auto rubate. Si tratta di una BMW, asportata in provincia di Chieti e l’altra, una TOYOTA Yaris, rubata proprio a Sant’Agapito.  Le auto a breve saranno restituite ai legittimi proprietari. Sono in corso ulteriori indagini per addivenire in breve tempo alla identificazione degli autori del furto dei due veicoli. Invece nella mattinata odierna – intorno alle 10 – a Venafro e in Via Campania, sono dovuti intervenire carabinieri e vigili del fuoco, per la rottura di un tubo della pistola per l’erogazione di benzina del distributore Q8, danneggiata accidentalmente da un’autovettura in transito. L’area è stata immediatamente bonificata e messa in sicurezza dai vigili del Fuoco di Isernia.