‘Elvis the musical’, il mito del Rock’nRoll rivive all’Auditorium

ISERNIA – La Fondazione Molise Cultura chiude in grande stile gli eventi all’Auditorium Unità d’Italia di Isernia: venerdì 2 marzo alle ore 21 sul palco ci sarà la biografia in musica di Elvis Presley che racconta l’aspetto umano della più grande icona del rock’n’roll. Dal faticoso lavoro di camionista, passando per la prima incisione discografica dedicata alla madre (“My Happiness”), al successo, alle accuse di razzismo e alla depressione, fino a rimanere in completa solitudine. Lo spettacolo narra la storia di vita umana e professionale del leggendario King of Rock’n’Roll, attraverso le sue canzoni.  E saranno i personaggi sul palco, nel ruolo delle persone che gli sono state vicine nel bene e nel male, nella sua ascesa e caduta, a raccontare e commentare la sua storia durante lo spettacolo. Quindi, la madre, il padre, i ragazzi della sua band (Jordans), sua moglie, la sua ultima compagna, il suo agente (il colonnello Parker), interpretati da 18 performer tra cantanti, attori, ballerini e musicisti, riporteranno in vita le fasi più salienti della vita di Elvis. È un racconto privato e pubblico allo stesso tempo perché Presley è riuscito ad innescare una rivoluzione epocale, che non si è limitata alla musica ma ha attraversato lo stile, la società, la cultura tutta, il corpo e l’animo delle persone fino ai nostri giorni! Uno spettacolo da non perdere, la band dal vivo batte il tempo di una serata dal ritmo incalzante e carico di passione. I biglietti sono disponibili presso la sede di piazza Celestino V, al Museo Civico adiacente la fontana fraterna, aperto dal lunedì al venerdì 9.30 – 13.30, il sabato 9.30 – 13.30 e 15 – 18, telefono: 393 9317182. È possibile acquistare anche on line i biglietti cliccando sul sito www.fondazionecultura.it  L’evento è organizzato dalla Fondazione Molise Cultura in collaborazione con la Città di Isernia e la Pro loco.