“ECO NEL VENTO “, PRESENTATO IL LIBRO DI POESIE DI TANIA CANTONE A CAPRIATI A VOLTURNO

Trentacinque poesie, questa la silloge “ Eco nel vento” presentata a Capriati , nella sala consiliare . Presente l’autrice, Tania Cantone, presente l’editrice Maria Grazia Valente. Il professore Aldo Cervo prima e la preside Vincenzina Scarabeo Di Lullo poi, hanno commentato ed analizzato il pensiero e la poesia di Tania. Poche righe per ognuna, veri flasch di vita vissuta e tanta bellezza. Aldo Cervo: “ Il risultato estetico è il conseguimento di una essenzialità rappresentativa nella quale si condensa una fitta trama di fervide, interiori tensioni, striata-la trama – di venature metafisiche, dal cui contesto è possibile risalire ad un temperamento introspettivo, affinato, per così dire, da esperienze che lasciano il segno” . Il segno, il gioco, il mare, le onde, il cielo, l’infinito. E poi i verbi, all’infinito, per non perdere il senso delle cose e non chiudere il pensiero. La ragione mai ,il ricordo ,il suono, la speranza, lo specchio si rincorrono e si placano e la luce è dentro e fuori di lei, di Tania. Un C.d. in accompagno e le sue poesie recitate su musiche di Pino Presti, un connubio perfetto di empatia e sinergia. V. Ricci