Derubata della borsa, individuato e denunciato il responsabile

ISERNIA – Continuano  in tutto il territorio della provincia di Isernia le attività dei Carabinieri per contrastare le diverse forme di criminalità, in particolare il fenomeno dei furti che risultano tra i reati che creano maggior allarme sociale. I Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della locale Compagnia, a termine di mirate indagini, hanno denunciato un ragazzo del Bangladesh, con l’accusa di aver sottratto una borsa contenente denaro contante e telefonini ai danni di una donna di questo centro. Grazie ad un’attenta ricostruzione della dinamica dei fatti i militari sono riusciti ad identificarlo, e l’interessato dovrà rispondere del reato di furto con strappo.