CORONAVIRUS: AZZOLINI , MANDA A CASA SOLO GLI ALUNNI FINO AL 15 MARZO 2020.

 

In queste ore c’è stata una valutazione in corso sulla possibilità di chiudere o meno scuole. Per il governo non è stata decisione semplice, abbiamo aspettato il parere del comitato tecnico-scientifico e abbiamo deciso prudenzialmente di sospendere e attività didattiche al di là della zone rossa a partire da domani fino al 15 marzo”. lo ha detto il ministro dell’Istruzione, Lucia Azzolina, a palazzo Chigi con il premier Giuseppe Conte. Ma la cosa che fa imbufalire gli operatori delle scuole è che  IL DECRETO non chiude l’attività  della scuola. Quindi l’attività interna è funzionante ma senza gli alunni. Infatti il decreto prevede la SOSPENSIONE   dell’attività didattica e non la CHIUSURA … COSE DA PAZZI!