Con la droga allo stadio, tifoso nei guai

AGNONE – E’ stato sorpreso dai Carabinieri della Stazione di Capracotta e del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Agnone all’interno dello Stadio Comunale “Civitelle” del centro alto molisano con un incarto contenente marijuana, mentre era in corso l’incontro di calcio “Olympia Agnonese – Vis Pesaro 1898”. Si tratta di un tifoso del Pesaro che è stato fermato dai militari impegnati a garantire l’ordine pubblico durante la partita. Accompagnato in Caserma, nei suoi confronti è scattata la segnalazione alla competente Autorità per detenzione illegale di sostanze stupefacenti ed il sequestro della droga rinvenuta. Intanto i Carabinieri stanno anche valutando di avanzare una eventuale proposta per l’emissione del D.A.SPO (Divieto di accedere a manifestazioni sportive) nei confronti del giovane tifoso.