CAGNOLINA PRENDE IL TRENO A GALLARATE… RECUPERATA DALLA POLFER

MILANO, 27 APR – Una cagnolina è stata recuperata dagli agenti della Polfer alla stazione di Milano Porta Garibaldi su un treno regionale che da Porto Ceresio (Varese) era diretto al capoluogo lombardo. Maya, questo il nome della cagnolina, era salita da sola sul convoglio, lasciando il suo padrone sulla banchina. Mentre l’uomo si rivolgeva al personale delle ferrovie per dare l’allarme, gli agenti iniziavano a loro volta a cercare notizie tre le varie stazioni. I poliziotti – uno dei quali molisano –  si sono subito accorti che la cagnolina, disperata, non era un caso di abbandono ma si era evidentemente persa. Gli agenti infatti hanno avviato una ricerca per capire se ci fossero segnalazioni per cani smarriti. Poco dopo è arrivata la notizia di un uomo originario di Gela che si era rivolto ai dipendenti della stazione di Gallarate perché non trovava la sua cagnolina. In serata si è presentato agli uffici della Polfer per riportarla a casa. Fonte La Repubblica di Milano