BLITZ DELLA FORESTALE… IDENTIFCATI 48 “CLANDESTINI” BULGARI

IMG_4882SESTO CAMPANO 28 AGOSTO 2015.

Caporalato, maxi operazione a Sesto Campano: Forestale e Polizia hanno scovato 48 bulgari al lavoro nei campi. In particolare, si tratterebbe per lo più di donne, senza documenti, intente a raccogliere fagiolini. Il massiccio trasferimento dei lavoratori da Sesto Campano a Venafro, è avvenuto in giornata, dove presso il comando stazione di Corso Campano. Immediata in sede è stata organizzata, un postazione per la fotosegnalazione e per il riconoscimento degli extracomunitari. A collaborare con la Forestale ci sono gli agenti della Polizia scientifica. Il proprietario del terreno sarebbe estraneo alla vicenda che vedrebbe, invece, implicata una azienda campana. Due lavoratori sono riusciti a scappare.