40ENNE EVADE TRE VOLTE IN TRE GIORNI. ARRESTATO DAI CARABINIERI

Evade una prima volta il 1 marzo u.s dalla comunità “Leo Onlus Ong. dove si trovava gli arresti domiciliari per maltrattamenti in famiglia ed estorsione. Giudicato per direttissima il giorno 2 marzo viene nuovamente sottoposto agli arresti domiciliar,  presso la medesima struttura da dove, alle prime luci dell’alba del 3 marzo, evade per la seconda volta. Arrestato sempre dai carabinieri della Compagnia di Maddaloni, nella stessa mattinata del 3 marzo viene giudicato per direttissima e nuovamente sottoposto agli arresti domiciliari presso la medesima comunità, ubicata in Valle di Maddaloni. Ebbene, nella serata di ieri, E.R.,di Acerra evade per la terza volta. I Carabinieri della Compagnia di Maddaloni, allertati da personale della comunità si sono posti immediatamente alla ricerca del soggetto che è stato, ancora una volta,  rintracciato ed arresto. L’uomo nella mattinata odierna verrà giudicato per direttissima.